1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Comparativi e superlativi

Discussione in 'Forum Versioni di Latino' iniziata da gi92, 30 Ottobre 2007.

  1. gi92

    gi92 Primino Utente

    Messaggi:
    21
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    2
    aiuto nn ho capito bn i comparativi e i uperlativi...qlk me li può spiegare???
  2. StudentVille Sponsorizzato

  3. robertaconte

    robertaconte Primino Utente

    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    2
    Il comparativo può essere di:

    1) uguaglianza: gli aggettivi, che tra loro sono in rapporto di uguaglianza, sono preceduti da tam... quam... (tanto... quanto...), ita... ut... (così... come...).
    Caesar tam strenuus quam clarus fuit = Cesare fu tanto valoroso quanto famoso.
    Cicero ita honestus ut clarus est = Cicerone è così onesto come famoso.

    2) minoranza: l'aggettivo è preceduto dall'avverbio minus. Il secondo termine di paragone è introdotto da quam ed è nel caso del primo termine di paragone.
    Ennius minus clarus quam Cicero est = Ennio è meno famoso di Cicerone (quam Cicero è il secondo termine di paragone e Cicero è in nominativo come Ennius, che è il primo termine di paragone).


    3) maggioranza: al tema dell'aggettivo si aggiunge un suffisso (-ior per il maschile ed il femminile, -ius per il neutro), che in italiano corrisponde al nostro avverbio "più".

    Quindi è fondamentale saper risalire al tema dell'aggettivo per poter creare il comparativo di maggioranza. Per esempio:
    clarus, a, um (aggettivo di 1° classe a 3 uscite): il tema è clar-; il comparativo è clarior, clarius
    miser, a, um (aggettivo di 1° classe a 3 uscite) : il tema è miser-; il comparativo è miserior, miserius
    celeber, bris, bre (aggettivo di 2° classe a 3 uscite): il tema è celebr-; il comparativo è celebrior, celebrius
    fortis, e (aggettivo di 2° classe a 2 uscite): il tema è fort-; il comparativo è fortior, fortius
    audax, cis (aggettivo di 2° classe a 1 uscita): il tema è audac-; il comparativo è audacior, audacius

    Per quanto riguarda la declinazione, il comparativo di maggioranza segue la 3° declinazione:

    SING.: masc/femm neutro
    NOM FORTIOR FORTIUS
    GEN FORTIORIS FORTIORIS
    DAT FORTIORI FORTIORI
    ACC FORTIOREM FORTIUS
    VOC FORTIOR FORTIUS
    ABL FORTIORE FORTIORE


    PLUR.: masc/femm neutro
    NOM FORTIORES FORTIORA
    GEN FORTIORUM FORTIORUM
    DAT FORTIORIBUS FORTIORIBUS
    ACC FORTIORES FORTIORA
    VOC FORTIORES FORTIORA
    ABL FORTIORIBUS FORTIORIBUS

    Il secondo termine di paragone può essere espresso:
    - con quam ed il caso del primo termine (come per il comparativo di minoranza);
    - con l'ablativo semplice.
    Il 2° termine di paragone è obbligatoriamente espresso da quam + caso del 1° termine qualora il primo stesso sia in caso genitivo, dativo, ablativo.

    Esempi:
    - Cicero clarior quam Ennius est = Cicerone è più famoso di Ennio;
    - Caesar fortior Pompeio fuit = Cesare fu più forte di Pompeo;
    - Miles peritior est armorum quam explorationum = Il soldato è più esperto di armi che di esplorazioni.



    Il superlativo in latino ha un'unica forma.
    Grammaticalmente, al tema dell'aggettivo si aggiunge il suffisso -issimus, -issima, -issimum. (Negli aggettivi il cui tema finisce in er, si aggiunge il suffisso -errimus, -errima, -errimum... come succede nella lingua italiana: per esempio il superlativo assoluto di celebre è celeberrimo).

    Per quanto riguarda la traduzione, bisogna stare attenti.
    Se nei pressi del superlativo c'è un complemento partitivo (espresso o col genitivo o con inter+accusativo o con ex+ablativo), allora il superlativo corrisponde al nostro superlativo relativo. Altrimenti esso si traduce col nostro superlativo assoluto.
    Esempi:
    - Marcus omnium altissimus est = Marco è il più alto di tutti;
    - Marcus altissimus est = Marco è altissimo (o molto alto).

    Ciao

    :cool:
    Ultima modifica: 31 Ottobre 2007

Condividi questa Pagina