1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Help!Versione su 1 e 2 declinazione.Iam diu in africa...infretta xfavore

Discussione in 'Forum Versioni di Latino' iniziata da clody2006, 10 Novembre 2006.

  1. clody2006

    clody2006 Primino Utente

    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    2
    :058: :031: Titolo:Mario pone fine alla guerra contro Giugurta. Iam diu in Africa copiae Romanae bellum contra Iugurtham ,qui (=CHE)Numidiae regnum occupaverat ,frustra gerebant.Tum Romani C.Marium,virum strenuum (=valoroso)ac belli peritum(=esperto),Arpini natum(=nato),in Numidiam miserunt atque copiis praefecerunt.Is apud Cirtam facile Iugurtham et Bocchum,socerum eius (=di lui,suo),Mauritaniae regem(re),qui ei(GLI)subvenerat,superavit ,oppida Numidiae cepit belloque terminum posuit.Dein Iugurtham per Cornelium Sullam legatum comprehendit atque secum catenis vinctum(incatenato)Romam duxit ibique splendidum (spelendido)egit(celebrare)triumphum. Se potete mi fate anke l'analisi se nò non fa niente devo essere interrogata martedì grazie
  2. StudentVille Sponsorizzato

  3. juliuss_ferro

    juliuss_ferro Moderatore

    Messaggi:
    733
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    17
    I Romani combattevano invano la guerra contro Giugurta, che aveva occupato il regno di Numidia. Allora i Romani inviarono in numidia Mario, uomo valoroso ed esperto di guerra, nato ad Arpino, e lo misero a capo delle truppe. Egli presso Cirta sconfisse facilmente Giugurta e Bocco, suo suocero, re di Mauritania, che gli era succeduto, conquistò le città (roccaforti) della Numidia e pose fine alla guerra.
    In seguito cattura Giugurta per mezzo del luogotenente Cornelio Silla e incatenato lo conduce con sé a Roma e lì celebrò uno splendido trionfo.

    Per l'analisi nessun problema: a livello sintattico non ci sono difficoltà (tutte coordinate tra loro, al massimo c'è qualche relativa). L'analigi logica delle frasi, comunque, è piuttosto lineare, con pochi complementi indiretti.

Condividi questa Pagina