1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Promessi sposi

Discussione in 'Altre Materie' iniziata da agneleo, 20 Febbraio 2007.

  1. agneleo

    agneleo Primino Utente

    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    2
    salve sono agnese e vorrei subito approfittare della vostra immensa gentilezza per chiedervi dove posso trovare qualche tema o informazione che parli della folla nei promessi sposi!!!Oppure un tema che paragoni la donna di petrarca con quella di pascoli!!risp al più presto grazie mille
    PS questo sito è fantastico!!
  2. StudentVille Sponsorizzato

  3. Luca

    Luca Super Moderator Membro dello Staff Utente

    Messaggi:
    3.129
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    49
    Ciao Agnese,
    Leggi il regolamento per piacere.
    Per le richieste inerenti la scuola ci sono le apposite sezioni.

    A presto:)
  4. kikka78

    kikka78 Moderatore

    Messaggi:
    22.445
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    47
    Agnese??? Lucaaaaaaaaaaaaaaa
  5. agneleo

    agneleo Primino Utente

    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    2
    scusate se ho sbagliato a scrivere!!ma adesso posso scrivere nell'area materie?scusate ancora se ho sbagliato farò più attenzione!!grazie di tutto!
  6. Luca

    Luca Super Moderator Membro dello Staff Utente

    Messaggi:
    3.129
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    49
    Su http://balbruno.altervista.org ho trovato questo:

    3) La folla è vera protagonista dei Promessi Sposi = assalto ai forni delle Grucce e protesta del pane. Manzoni non ama la folla = infatti viene descritta con giudizi negativi = è una massa amorfa, senz'anima, mossa dall'istinto della conservazione; è un cosa. La folla non è capace di compiere scelte razionali; è capace solo di atti violenti, vogliosa di sangue, è meschina e non conosce valori nobili.

    La folla scappa senza proteggere il creditore = non prova pietà. la folla è poi in grado di far perdere la ragione anche a un uomo che la possiede = è una forza bruta, nella folla si perde la responsabilità morale dell'individuo = uomo calmo allo stadio violento. Ma chi non ama la folla non può amare la Rivoluzione = Manzoni dà giudizio negativo alla Rivoluzione Francese ma non fu un sostenitore della Restaurazione = è un patriota = oppositore alla Restaurazione che appartiene però alle sette segrete moderate = dare potere al popolo è per il Manzoni sbagliato, è contrario, scrive anche un'ode (23 Marzo 1821 a sostegno dei moti carbonari poi falliti). Manzoni è contro i privilegi aristocratici = solo un aristocratico può essere favorevole alla Restaurazione. Promessi sposi è un'enunciazione di questi soprusi. Per Manzoni la folla è l'ambiente del demonio. Nel Fermo e Lucia la storia di Gertrude occupava ben 6 capitoli, nei Promessi Sposi solo 2; Manzoni sostenitore della moralità dell'arte ritiene sbagliato descrivere ampiamente e dettagliatamente i personaggi negativi: con i loro crimini si rischia di contagiare il lettore facendolo diventare anche egli un personaggio negativo; l'artista oltre che divertire deve educare.

    Ciao:)
  7. agneleo

    agneleo Primino Utente

    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    2
    grazie mille per la tua disponibilità!!!!
  8. jasmine92

    jasmine92 Primino Utente

    Messaggi:
    315
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    17

Condividi questa Pagina