1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Versione: Attilio Regolo

Discussione in 'Forum Versioni di Latino' iniziata da 05articolo31, 14 Marzo 2007.

  1. 05articolo31

    05articolo31 Primino Utente

    Messaggi:
    40
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    7
    Ciao ragazzi mi servirebbe una versione per domani. La versione si chiama Attilio Regolo...

    M. Atilius Regulus, clarus imperator, post multas insignesque victorias cladem a Carthaginiensibus accepit ac vivus in eorum manus cecidit. Sed ille par calamitati fuit nec de vita sua sollecitum se praebuit. Nam, cum Carthaginienses eum cum legatione Romam miserunt, apud senatum non dixit quae hostes mandaverant; contra cives suos ad bellum incitavit. Post ad hostes reditum Regulus carcerem et crucis supplicium toleravit; atque victus (=benchè vinto) de fortuna ipsa triumphavit. Populus autem Romanus, cum de Reguli supplicio audivit, contra Carthaginienses animosa virtute pugnavit et eximii viri mortem punivit.

    Grazie 1000 ciaoo ragazzi.
     
  2. StudentVille Sponsorizzato

  3. kikka78

    kikka78 Moderatore

    Messaggi:
    22.445
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Punteggio:
    47
    M. A. Regolo, famoso imperatore, dopo molte e insigni vittorie subì una sconfitta dai Cartaginesi e cadde vivo nelle loro mani. Ma quello fu in una simile disgrazia e non si offrì sulla sua vita (cerca sollecitum). Infatti, quando i Cartaginesi lo mandarono con la legazione a Roma, non disse presso il senato che i nemici lo avevano mandato; incitò alla guerra contro i suoi cittadini. Dopo ritornato ai nemici Regolo tollerò il carcere e il supplizio della croce; e benchè vinto trionfò per la sua stessa fortuna. Tuttavia il popolo romano quando seppe del supplizio di Regolo, contro i Cartaginesi combattè con animosa virtù e punì con la morte l'esimio uomo.
     

Condividi questa Pagina