Geometria analitica: 1 domanda

Discussione in 'Matematica' iniziata da Vodka007, 17 Marzo 2010.

  1. Vodka007

    Vodka007 Primino Utente

    Messaggi:
    34
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    7
    in un problema ho un fascio proprio di cui conosco il centro e due rette del fascio. Ci sono due punti di una retta che sono distanti 3/rad2 dalla seconda retta. Le coordinate di uno di questi punti sono A(x;-5x-4).
    Utilizzando la formula della distanza con le coordinate in incognite di sopra mi sono calcolato il punto A che sarebbe -1;+1. Ora l'altro punto come cavolo lo trovo?

    P.S. l'equazioni sono:
    r: 5x+y+4=0
    s: x+y-3=0
    Poi il centro del fascio che mi sono calcolato è: C(-7/4; 5/4)
    Grazie!
     
  2. franceinstein

    franceinstein Primino Utente

    Messaggi:
    350
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    17
    Per quanto riguarda la geometria analitica è molto importante disegnare la traccia...e poi la soluzione la intuisci....dopo di ciò devi solamente applicare le formule....Per quanto riguarda questo esercizio prova a seguire il mio consiglio....
     
  3. jonny93

    jonny93 Studente Utente

    Messaggi:
    1.840
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    47

    Allora ascolta prendi la retta s e dai un valore a caso della x (ad esempio K) e l'altra la ricavi ( s: k+y-3=0 --> y=3-k)
    ed ecco che hai trovato il punto B (k; 3-k)
    a questo punto utilizzi la formula della distanza e la poni uguale a 3/rad2

    ti uscirà un'equazione con 2 incognite quindi ti servono 2 equazioni giusto? e quindi nel sistema l'altra equazione nn è altro che l'equazione di una delle due rette

    In pratica si va a dire ke
    Il punto A dista da B tot e contemporaneamente si trova sulla retta tot
     

Condividi questa Pagina