olimpiadi 2008

Discussione in 'Sport' iniziata da sekhmet, 25 Maggio 2008.

  1. sekhmet

    sekhmet Guest

    che cosa ne pensate delle olimpiadi 2008 in cina?
     
  2. Elip

    Elip Primino Utente

    Messaggi:
    58
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    7
    Guarda secondo me lì c'è un gran problema!!!!!!!!!
    Quello che sta succedendo non è ammissibile però sembra che il mondo se ne freghi !!!!
    Ci sono state alcune nazioni che hanno minacciato di non partecipare ( certo sono quelle che non vedono di buon occhio la cina )però penso che malgrado tutto le olimpiadi si faranno perchè in ballo ci sono troppi soldi sia per gli sponsor e cose del genere , ma ci saranno sotto anche degli accordi tra le varie nazioni per una questione commerciale......
     
  3. ireee

    ireee Primino Utente

    Messaggi:
    38
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    7
    Allora... secondo me il problema più grande è: è giusto vietare le olimpiadi in cina perchè è successo il problema del Tibet?!?!?!?!?!?!?!?!
     
  4. Elip

    Elip Primino Utente

    Messaggi:
    58
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    7
    Sono d'accordo che il non fare le olimpiadi sarebbe la cosa migliore ma anche per non rischiare di rovinare una manifestazione così bella ed importante , ma pensiamo anche quello che ha speso la cina in questi anni per fare tutte le infrastrutture e cose del genere , e quindi penso che sia una cosa impossibile da pensare che le olimpiadi non si giochino !!!!!!!!!!!!!!!!!
    Speriamo bene..........
     
  5. sekhmet

    sekhmet Guest

    non è questo il problema... ritenevo sbagliato fare le olimpiadi in Cina anche prima che si cominciasse a parlare di questo fatto... in Cina sono legalizzate le peggiori nefandezze che l'uomo possa commettere e mi sembra assolutamente vergognosa una cosa del genere... è una grave macchia sulla coscienza umana...
     
    Ultima modifica di un moderatore: 12 Giugno 2008
  6. lirtik

    lirtik Studente Utente

    Messaggi:
    1.474
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    47
    concordo
     
  7. sekhmet

    sekhmet Guest

    certo, se pensiamo ke ci sono quasi 1 miliardo e 400 milioni di abitanti... mettiamo una cocacola a testa solo per loro a 2 dollari ciascuna... facciamoci un po' i conti...
     
  8. clave

    clave Primino Utente

    Messaggi:
    659
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    17
    Ragazzi ma state scherzando????
    Abolire le olimpiadi è una cosa inammissibile!!!!
    Ma ci pensate?
    Fate finta che sia un atleta di maratona... ogni giorno alle 5 mi sveglio per farfe quei dannati 20 km per guadagnarmi il posto ai giochi olimpici, e poi, me li aboliscono!!?!!???!???
    E poi tutte le aziende che anno investito milioni di euro??? Sarebbe una brutta (anzi, bruttissima) botta per loro.
    Ah, da precisare, io sono per la libertà del Tibet, perchè non trovo giusto inviare periodicamente coloni cinesi in Tibet, per sterminare i tibetani e diciamo "produrre" cinesi... non sono daccordo con l'esilio del Dalai Lama del 1959 (se non sbaglio), solo perchè, la Cina, ritenuta laica, non accettava le sue testimonianze ecc...
    Ma laica significa che è vietato professare una religione???
    Non credo...
    Concludo dicendo che per me le Olimpiadi dovevano essere svolte da un'altra parte, anche perchè la Cina le sta usando a scopo propagandistico, per far ammirare al mondo la grandezza di quello stato, il suo rigore, la sua sportività ecc...

    clave
     
  9. miss_devilish

    miss_devilish Primino Utente

    Messaggi:
    702
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    17
    sono pienamente d'accordo.
     
  10. sekhmet

    sekhmet Guest

    Ma infatti io assolutamente non mi sognerei mai di sperare che le olimpiadi siano sospese a pochi giorni dalla data di inizio!
    anche io sono un'atleta e so che cosa significa sacrificarsi per il proprio sport, quindi ora sarebbe impensabile e folle sospendere i giochi... ho aperto questa discussione unicamente per sapere cosa ne pensate del fatto che si svolgano in quel paese...
    E poi la speranza che le olimpiadi venissero spostate è sempre stato soltanto nei miei sogni più utopistici...Non se n'è parlato quasi, ma, da quando è stata presa la vergognosa decisione, si sono succedute campagne di protesta in tutto il mondo; anche in italia se n'è interessato qualcuno, ma con risultati abbastanza deludenti: ne ho avuto l'esempio da un progetto organizzato da un archeologo napoletano (di cui per la privacy non scrivo il nome) in collaborazione con un liceo di torino che ha coinvolto in molte città soprattutto i giovani, ma senza ottenere nemmeno la sensibilizzazione dell'opinione pubblica... Questo per dire che, nonostante siamo in molti a ritenere indescrivibile una simile scelta, c'è e ci sarà sempre una buona fetta di quei bipedi mammiferi definiti esseri umani che non esita a sacrificare ogni dignità nel nome del guadagno materiale... Ma non è tutto: anche chi non concorda, ma resta fermo ad aspettare che si muovano gli altri, è colpevole... E mi permetto di rubare le parole di quell'illustre filosofo che affermava: "il bene non è nel non commettere il male, ma nel non volerlo"...
     

Condividi questa Pagina